L'habitat nomade de Néandertal

MOSTRA VIRTUALE organizzata dall’INRAP – Institut National de Recherches Archéologiques Préventives L’abitat nomade de Néandertal: découverte du site de La Folie Abandonnera-t-on un jour l’appelation d’”homme des cavernes” pour désigner les populations du Paléolithique? VISITA LA MOSTRA

Resti scheletrici umani di età neolitica provenienti dalla Grotta «Le Camere» in Val Pennavaira (Prealpi Liguri)

Atti della XVI riunione scientifica IIPP, in Liguria Gli Autori studiano i resti ossei umani di età neolitica, provenienti dagli scavi della Grotta delle « Camere » in Val Pennavaira (Prealpi Liguri). In base a rilievi morfometrici ed antropologici, ne inquadrano i caratteri nell’ambito delle popolazioni neolitiche liguri. Ne riconoscono però, in base a numerosi … Leggi il seguito

Lo scavo del Castellaro di Zignago

Atti della XVI riunione scientifica IIPP, in Liguria Viene presentata una succinta e preliminare analisi tipologica della ceramica proveniente dalle campagne di scavo condotte tra il 1969 e il 1971 nel «castellaro» di Zignago (La Spezia). I primi confronti effettuati con analoghi materiali padani suggeriscono una cronologia riferibile come base al bronzo recente, con la … Leggi il seguito

Rapporti tra la Cultura di Fiorano e il Neolitico della Liguria ed aspetti occidentali tra Liguria e Padania

Atti della XVI riunione scientifica IIPP, in Liguria La presenza in Liguria di elementi e decorazioni in cui sono ravvisabili influenze della Cultura di Fiorano per mette, ad avviso degli Autori, di delineare la situazione dei rapporti tra le Culture dell’Italia settentrionale durante le fasi di passaggio dal Neolitico infetiore a quello medio, nelle quali … Leggi il seguito

Gli strati neolitici della Grotta Pollera

Atti della XVI riunione scientifica IIPP, in Liguria Vengono descritti i risultati ottenuti negli scavi 1971-73. La trincea, per quanto rimane degli strati neolitici, ha presentato la seguente stratigrafia: tagli I-VIII . cultura della Lagozza tagli IX-XV – cultura dei vasi a bocca quadrata tagli XVI-XVIII – ceramiche incise e graffite tagli XIX-XXIV – cultura … Leggi il seguito

L’Arma di Nasino (Savona). Gli strati con ceramica

Atti della XVI riunione scientifica IIPP, in Liguria Si dà relazione preliminare del materiale ceramico rinvenuto in un piccolo riparo sito in val Pennavaira, presso il paese di Nasino (Savona). L’abbondante industria raccolta nei vari strati ha dimostrato che questo riparo fu ininterrottamente frequentato dall’epipaleolitico all’età romana, più intensamente durante il neolitico medio, nei cui … Leggi il seguito

Età e statura del giovane paleolitico delle Arene Candide

Atti della XVI riunione scientifica IIPP, in Liguria L’autore descrive e analizza le principali caratteristiche antropologiche atte a determinare l’età di morte e la statura dello scheletro del giovane rinvenuto nella caverna delle Arene Candide, in livelli riferibili al gravettiano. Considerando lo stato della dentatura e la mancata ossificazione delle cartilagini d’accrescimento e delle cartilagini … Leggi il seguito

Les conditions sédimentologiques du passage Würm final-Holocène d’après les données de la Grotte des Arene Candide

Atti della XVI riunione scientifica IIPP, in Liguria Dopo un’analisi sedimentologica sommaria, comprendente uno studio granulometrico sul sedimento greggio poi decalcificato e una carbonatimetria, l’Autore si è dedicato in particolare alla determinazione delle composizioni in minerali argillosi di ogni strato. 10 studio dello stato di apertura dei foglietti d’illita mostra l’influenza delle vicissitudini climatiche: la … Leggi il seguito

Arma di Nasino: l’industria dei livelli epipaleolitici

Atti della XVI riunione scientifica IIPP, in Liguria Viene illustrata in forma preliminare l’industria litica dei livelli (XIII-XI) sottostanti all’orizzonte neolitico a ceramica impressa dell’Arma di Nasino in Val Pennavaira. Si tratta di un complesso dell’Epigravettiano terminale, a carattere microlitico, poco laminare, a rari geometrici, ed in cui ha un ruolo molto importante il gruppo … Leggi il seguito