AVICOM F@IMP 2.0: premio GOLD per l’IIPP

Prize Creative Exhibition Installation Gold
Istituto Italiano di Preistoria e Protostoria, Italy
The fragility of the sign

L’Istituto Italiano di Preistoria e Protostoria ha partecipato al F@IMP 2.0 (Festival of Audiovisual International Multimedia Patrimony) organizzato dall’AVICOM (ICOM International Committee for Audiovisual, New Technologies and Social Media), presentando il filmato “The fragility of the sign”, realizzato in occasione della mostra “La fragilità del segno”, in collaborazione con Artmediastudio Firenze.

Il filmato ha vinto il premio gold nella categoria “Creative exhibition installations”
Potete vedere il nostro video al link http://faimpavicom.org/#/film

F@imp 2.0 è un evento internazionale sorto con lo scopo di incoraggiare e valorizzare la produzione e la distribuzione di prodotti audiovisivi e di tecnologie multimediali e innovative prodotte da Musei e Istituti Culturali internazionali.

Mostra LA FRAGILITA’ DEL SEGNO

Mostra_Fragilita_del_segno_3

La mostra “La fragilità del segno. Arte rupestre dell’Africa nell’archivio dell’Istituto Italiano di Preistoria e Protostoria” sotto il patronato dell’UNESCO, è realizzata dall’Istituto Italiano di Preistoria e Protostoria, in collaborazione con Polo Museale della Toscana/Museo Archeologico Nazionale di Firenze, Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze, Virgilio Sieni / Centro di produzione sui linguaggi del corpo e della danza, Ufficio UNESCO del Comune di Firenze, Università di Firenze – Funzione per lo Sviluppo di Prodotti Multimediali, con il contributo MIUR. Con il patrocinio del MIBACT, della Commissione Nazionale Italiana per UNESCO (CNI), del Comune di Firenze, del Dipartimento di Biologia dell’Università di Firenze.

A cura di Anna Revedin, Luca Bachechi, Andrea De Pascale, Silvia Florindi
La mostra propone alcune tra le più antiche e straordinarie attestazioni artistiche dell’umanità, situate in luoghi attualmente inaccessibili a causa di conflitti interni e internazionali, ponendo l’attenzione sulla necessità di preservare questo inestimabile ma fragile patrimonio dell’umanità.
Si tratta di un percorso immersivo tra immagini e filmati dell’archivio IIPP, realizzati fra gli anni ’30 e gli anni ‘60 da Paolo Graziosi nel corso delle missioni di studio sull’arte rupestre della Libia e del Corno d’Africa. In occasione dell’inaugurazione è stata rappresentata una coreografia di Virgilio Sieni.

ANTEPRIMA DELLA MOSTRA

Museo Archeologico Nazionale di Firenze, piazza Ss. Annunziata 9b
dal 23 settembre – PROROGATA fino al 12 dicembre 2017

Orario:
Da martedì a venerdì: 8.30 – 19.00 (ultimo ingresso 18.15)
Sabato, domenica e lunedì: 8.30 – 14.00 (ultimo ingresso 13.15)
info IIPP: 055 2340765 – iipp@iipp.it
DEPLIANT

RASSEGNA STAMPA

RECENSIONI E VIDEO ON-LINE

http://www.rainews.it/dl/rainews/TGR/media/tos-giornate-europee-patrimonio-museo-archeologico-firenze-12bd1be2-ee36-4f79-b795-10a634140735.html

https://www.youtube.com/watch?v=30CViwdtDXY

http://www.prehistoire.org/offres/gestion/actus_515_32007-911/la-fragilita-del-segno.-arte-rupestre-dell-africa-nell-archivio-dell-istituto-italiano-di-preistoria-e-protostoria.html

http://www.quotidianoarte.it/models/articolo.aspx?artN=5100

https://www.finestresullarte.info/761n_fragilita-del-segno-recensione-mostra-firenze-arte-preistorica.php

http://www.deapress.com/culture/caffe-letterario/21647-2017-09-25-14-05-38.html

http://www.lanazione.it/cosa%20fare/la-fragilit%C3%A0-del-segno-alla-scoperta-dell-arte-rupestre-1.3553995

https://www.sowhere.it/DettaglioEvento/1948028-la-fragilita-del-segno

http://www.nove.firenze.it/al-museo-archeologico-nazionale-la-mostra-la-fragilita-del-segno.htm

http://www.toscanaoggi.it/Arte-Mostre/La-fragilita-del-segno-mostra-al-Museo-Archeologico-di-Firenze

http://www.exibart.com/profilo/eventiV2.asp?idelemento=171184

CARTACEO

La Repubblica 24 settembre 2017
La Nazione 12 novembre 2017
Archeo novembre 2017

Catalogo mostra “La fragilità del segno”

copertina catalogo fragilità

Il catalogo della mostra “La fragilità del segno. Arte rupestre dell’Africa nell’archivio dell’Istituto Italiano di Preistoria e Protostoria“, a cura di A. De Pascale e L. Bachechi, contiene una ricca selezione di immagini tratte dall’archivio Graziosi e alcuni brevi saggi di inquadramento scritti dai maggiori studiosi del settore, adatti ad un pubblico non specialista.

173 pp. ill. a colori, IIPP Firenze 2017
ISBN 978 88 6045 062 3
Prezzo di copertina € 25

INDICE DEL VOLUME

Mostra “30.000 anni fa la prima farina”

INVITOmostra
Spazio Mostre Ente CRF via Bufalini 6 – Firenze
18 settembre 2015-3 gennaio 2016

Orari di apertura
dal lunedì al venerdì 9 -19
sabato e domenica 10 – 13 / 15 – 19

Informazioni
Segreteria mostra 055 5384001
Segreteria IIPP 055 2340765

Visite guidate
per scuole, famiglie e gruppi prenotando all’indirizzo sar-tos.servizieducativi@beniculturali.it
Per informazioni 055 2357743 – 335 1449237
Servizi Educativi Soprintendenza Archeologia della Toscana (Luca Fedeli, Maria Angela Turchetti)

Ingresso libero