Convegno AIQUA “Il Quaternario: Passato, Presente, Futuro”

Nell’ambito del convegno AIQUA,”Il Quaternario: Passato, Presente, Futuro“, con il Patrocinio dell’Istituto Italiano di Preistoria e Protostoria, che si terrà a Firenze dal 13 al 15 Giugno 2018 (http://www.aiqua.it/index.php/attivita/eventi-aiqua/14-il-quaternario-passato-presente-futuro), segnaliamo la sessione “UOMO E BIOSFERA” (HABCOM) (Record climatici e cambiamenti attesi: processi e modelli)”

La Sessione si occuperà prevalentemente di dinamiche di popolamento umano nei contesti paleoecologici del Quaternario, di dinamiche di ecosistemi marini e terrestri, e di impatto dell’antropizzazione sugli ambienti olocenici.

Conveners: Donatella Magri e Marco Peresani

La scadenza per inviare i riassunti (comunicazioni orali e presentazioni brevi) è il 2 Maggio 2018. I contributi saranno pubblicati su un fascicolo di AMQ che sarà disponibile online in occasione del convegno.

Islands in Dialogue (ISLANDIA)

Presso l’Università degli Studi di Torino si terrà un convegno dal titolo Islands in Dialogue (ISLANDIA). International Postgraduate Conference in the Prehistory and Protohistory of Mediterranean Islands il 14-15 e 16 novembre 2018 dedicato all’archeologia insulare del Mediterraneo nell’Età del Bronzo. Per maggiori dettagli si prega consultare la call Islandia_Application Form ISLANDIA_CallForPapers  

NeanderART 2018

CeSMAP (Centro Studi e Museo d’Arte Preistorica) is pleased to announce that NeanderART 2018 – International Conference will be held in Turin, Italy, from August, 22 to August 26, 2018, under the Presidency of Prof. Henry de Lumley. The aim of this conference is to stimulate the debate concerning prehistoric art preceding the Upper Palaeolithic and even the advent of Homo sapiens, a topic that is rapidly developing in recent years. In particular, we will investigate the claim concerning the existence of Neandertal’s art, but also the possibility that other species belonging to the family Homo had a symbolic behavior. The debate will surely be enhanced by the recent (2018) discovery of Neandertal cave art in Europe. A Scientific Committee Delegation will be present at the XVIII UISPP International Congress (3 to 9 of June, Paris) in order to anticipate and formalize these new paradigms concerning prehistoric art.
Flyer NeanderART 2018

Leggi tutto

Tavola rotonda “Le raffigurazioni femminili neolitiche in Italia: iconografia, iconologia, contesti”

Tavola rotonda “Le raffigurazioni femminili neolitiche in Italia: iconografia, iconologia, contesti” Udine, 11-12 aprile 2018 Museo archeologico A margine e a chiusura della mostra “Donne, madri, dee” il Museo archeologico-Civici Musei di Udine, le Università di Siena (Dipartimento DSSBC) e di Firenze (Dipartimento SAGAS) e il Museo e Istituto Fiorentino di Preistoria organizzano una Tavola … Leggi tutto

6000 ANNI PRIMA DELLA SALINA DI LUNGRO

6000 ANNI PRIMA DELLA SALINA DI LUNGRO. PRESUPPOSTI E PROSPETTIVE DI UNA RICERCA ARCHEO-MINERARIA

La “Salina” di Lungro, in provincia di Cosenza, rappresenta una delle maggiori miniere di salgemma della Calabria. La sua storia antica si spinge indietro nel tempo, su base documentaria, di almeno 10 secoli da oggi. Recenti ricerche archeo-minerarie, tuttavia, accertando la presenza di evidenze preistoriche a ridosso del giacimento salino, suggeriscono che questa importante risorsa sia stata sfruttata già molte migliaia di anni prima. Il convegno “6000 anni prima della Salina di Lungro. Presupposti e prospettive di una ricerca archeo-mineraria” è dedicato appunto a tale argomento e apre importanti scenari archeologici per un territorio già ricco di remote attestazioni estrattive, come quelle riconosciute nella non lontana Grotta della Monaca di Sant’Agata di Esaro.

Il convegno si terrà a Lungro, presso la Casa della Musica, il 23 marzo 2018 (inizio ore 17:30).
Per informazioni sul programma si veda il profilo fb del Centro Regionale di Speleologia “Enzo dei Medici”.

XIV Incontro di Studi Preistoria e Protostoria in Etruria

Nei giorni 7-8-9 settembre 2018 si terrà il XIV Incontro di Studi Preistoria e Protostoria in Etruria nelle sedi di Valentano (VT), Ischia di Castro (VT) e Manciano (GR). Quest’anno il tema monografico sarà: Archeologia dell’abitare Insediamenti e organizzazione sociale prima della città Dai monumenti ai comportamenti Come sempre il tema riguarda l’Etruria in senso … Leggi tutto

14th Conference of Environmental Archaeology

CEA 2018 Humans and environmental sustainability: Lessons from the past ecosystems of Europe and Northern Africa
The conference will take place 26th – 28th February 2018 in Modena (Italy), at Complesso San Geminiano, headquarters of University of Modena and Reggio Emilia
Con il patrocinio dell’Istituto Italiano di Preistoria e Protostoria
L’e-book dei lavori che saranno presentati è scaricabile gratuitamente online al link:
CEA 2018 abstracts e-book
L’e-book contiene 61 long abstracts che presentano le più recenti ricerche di Archeologia Ambientale condotte con un approccio multidisciplinare e integrato. I contributi includono studi ABG – Archeo-Bio-Geo su ricostruzioni ambientali e ricerche paleoecologiche, e sono incentrati sulla comprensione delle interazioni dinamiche uomo-ambiente e impatto antropico sul paesaggio. Le ricerche sono ambientate sia in Europa e nei paesi del Mediterraneo sia in Nord Africa, e due contributi si riferiscono al Sud America.