Gli Organi Statutari

L’ASSEMBLEA
L’assemblea è composta da 431 soci con diritto di voto, così ripartiti: Istituti culturali – Accademie: 20 Musei (Civici, provinciali, statali): 46 Istituti – Dipartimenti universitari: 35 Soprintendenze: 32 Studiosi: 298 A partire dal 1999 sono entrati a far parte dell’Assemblea con diritto di voto i singoli studiosi e gli studiosi emeriti. La rappresentatività dell’Istituto nell’ambito della Preistoria e Protostoria nazionale è quindi praticamente esaustiva.

PRESIDENTE E LEGALE RAPPRESENTANTE
Dott.ssa Maria Adelia Bernabò Brea, Istituto Italiano di Preistoria e Protostoria, eletta il 9.3.2015, in carica fino al 9.3.2018

CONSIGLIO DIRETTIVO eletto il 9.3.2015, in carica fino al 9.3.2018 
Dr. Maria Adelia Bernabò Brea, Istituto Italiano di Preistoria e Protostoria
Dr. Clarissa Belardelli, Area Valorizzazione BB. CC.AA. del Lazio
Dr. Massimo Cultraro, Istituto per i Beni Archeologici e Monumentali del CNR, Catania
Dr. Andrea De Pascale, Museo Archeologico del Finale – Istituto Internazionale di Studi Liguri Prof. Carlo Lugliè, Università di Cagliari
Dr. Monica Miari, MiBACT – Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini
Dr. Fabio Negrino, Università di Genova
Dr. Francesco Rubat Borel, MiBACT Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Torino

Consiglieri membri di diritto
Dott.ssa Silvia Alessandri per delega della Direzione generale per le biblioteche, gli istituti culturali ed il diritto d’autore, Ministero per i Beni e le Attività Culturali
Dott. Andrea Pessina per delega della Direzione generale per le antichità, Ministero per i Beni e le Attività Culturali
Dott.ssa Barbara Rossi, per delega del dott. Vincenzo Di Felice, Direzione generale per il coordinamento e lo sviluppo della ricerca, Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

SOCI ENTI (elenco in aggiornamento)
SOCI ORDINARI-BENEMERITI-EMERITI-COLLABORATORI
SOCI CORRISPONDENTI