Fondo Pigorini on line

Riceviamo dai soci Giovanni Leonardi e Michele Cupitò e segnaliamo che dal 7 novembre 2017, è on line il sito
http://pigorini.beniculturali.unipd.it ospitato presso i server del Dipartimento dei Beni Culturali (http://www.beniculturali.unipd.it) dell’Università di Padova.
Il sito è il punto di arrivo del progetto “Integrazione tra cultura umanistica e cultura scientifica nella seconda metà dell’Ottocento. La nascita della Paletnologia in Italia attraverso i documenti del suo fondatore: Luigi Pigorini”, progetto finanziato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) e realizzato in partnership con la Fondazione “G. Angelini” – Centro Studi sulla Montagna di Belluno. Il progetto aveva, come obiettivo primario, la digitalizzazione di tutte le circa 10.600 carte dell’epistolario del “Fondo Pigorini” e la parallela creazione di un archivio consultabile on line, con la duplice finalità da un lato di preservare l’integrità e garantire la conservazione di questo straordinario monumento di storia dell’archeologia – e più in generale di storia della scienza –, dall’altro di conferirgli il massimo della visibilità possibile e, soprattutto, consentirne una più immediata fruizione da parte dell’intera comunità scientifica nazionale e internazionale.