Scomparso il Prof. Aldo Segre

L’Istituto Italiano di Preistoria e Protostoria partecipa al lutto per la scomparsa del socio Aldo G. Segre, figura storica degli studi sul Quaternario.
Aveva compiuto 100 anni lo scorso gennaio. Dopo l’esordio nel Servizio Geologico d’Italia, che lo portò a collaborare alla stesura di vari fogli della Carta Geologica d’Italia, divenne ordinario di Geografia fisica presso l’Università di Messina. Nel corso della sua lunga e prolifica carriera si è occupato soprattutto di geologia e geografia fisica del Quaternario, con speciale attenzione per l’area tirrenica, di carsismo e geologia marina, nonché di siti paleolitici ormai classici come Saccopastore e Ceprano.
È stato un membro particolarmente attivo dell’Istituto Italiano di Paleontologia Umana fin dagli anni ’40.