Carta Archeologica della Provincia di Bolzano

SEGNALAZIONI DEI SOCI

Si segnala la messa in rete della carta archeologica della Provincia di Bolzano
chiamata ArchaeoBrowser

Si tratta di un applicativo WebGIS che fornisce un servizio di cartografia tematica digitale direttamente consultabile gratis da internet da chiunque lo desideri.

Il progetto ArchaeoBrowser / carta delle risorse archeologiche si inserisce all’interno di un disegno politico più ampio di e-governement messo in atto dalla Provincia Autonoma di Bolzano per fornire ai cittadini servizi e informazioni attraverso la rete internet.

La cartografia viene aggiornata ogni giorno ed è di facile e immediato utilizzo da parte di tutti.

Per quanto riguarda l’aspetto archeologico sono segnalate tutte la aree vincolate, inoltre si sta procedendo all’inserimento per ogni comune delle zone certamente archeologiche, delle aree sospettate archeologiche e anche di quei terreni che limitatamente alla cubatura sondata sono risultati privi di resti. Attualmente 96 dei 116 comuni sono stati completati.

Cliccando con il mouse sull’immagine cartografica si possono ottenere alcune informazioni, quali il nome, la natura e la cronologia, relative al sito scelto. A breve sarà possibile scaricare piante, foto e articoli scientifici relativi alle zone archeologiche più importanti.

È inoltre possibile richiamare sopra al livello delle zone archeologiche a scelta il piano urbanistico, paesaggistico o delle infrastrutture; questa sovrapposizione è particolarmente utile per progettare e pianificare interventi edilizi, infrastrutturali ed agricoli rispettando il patrimonio archeologico.

ArchaeoBrowser è nato dalla collaborazione tra Ufficio Beni Archeologici (Dr. U. Tecchiati, Dr.ssa I. Parnigotto), Ufficio Informatica Geografica e Statistica (O. Romen) e Ufficio Informatica sociodemografica (R. Trevisan).

Lascia un commento