Comunicazione ai sensi L. 124/2017 – anno 2019

Dettaglio dei contributi erogati nel 2019 dalla Pubblica Amministrazione Centrale ed altre Amministrazioni Pubbliche in favore dell’Istituto Italiano di Preistoria e Protostoria, ai sensi della Legge 124/2017 art. 1, commi 125-129
Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Tab. triennale 2017-2019 DM 44/2008 0,0 €
Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca L. 6/2000 Progetto TATR 18_00102 13.150,16 €
Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – 5×1000 – Annualità 2017 2.924,70 €
Ministero per i Beni e le Attività Culturali Tabella Triennale 2018-2020 L. 534/96 37.998,00 €
Ministero per i Beni e le Attività Culturali Contributo Convegni/Pubblicazioni 0,00 €
Regione Toscana tabella Istituzioni culturali L.12/98 10.400,00 €

UISPP Session “Origin processes of emergence of warrior societies: from inter-group conflict in Prehistory to its social roots in Protohistory”

Nel prossimo XIXº Congresso Mondiale dell’ Unione Internazionale di Scienze Preistoriche e Protostoriche (UISPP), che si svolgerà a Meknes (Marocco) dal 1 al 6 settembre 2020, si terrà la sessione tematica “Origin processes of emergence of warrior societies: from inter-group conflict in Prehistory to ist social roots in Protohistory“.

Saranno accettati contributi sotto forma o di comunicazione orale o di poster nelle lingue ufficiali dei congressi dell’ UISPP, francese o inglese.
Si possono inviare gli abstract di proposta sul sito del congresso, https://uispp2020.sciencesconf.org/ oppure alle e-mail dei coordinatori (si veda il documento di presentazione della sessione tematica).

Scarica la presentazione della Sessione Tematica

Scanning the hidden. LiDAR and 3D technologies applied to architecture research in the archaeology of the Metal Ages

La Commissione scientifica “Metal Ages in Europe” dell’Unione Internazionale di Scienze Preistoriche e Protostoriche (UISPP) organizzerà, in collaborazione con l’Università Autonoma di Madrid, il suo annuale Colloquio Internazionale ad Avila il 6-9 giugno 2020.
Il tema verterà sulle tecnologie LiDAR e 3D nell’architettura e nei materiali delle età dei metalli (dall’età del Rame fino alla tarda età del Ferro). Secondo le regole dell’UISPP, le comunicazioni saranno accettate in inglese e francese, ma anche nella lingua del paese ospitante (spagnolo).
È prevista la pubblicazione degli atti del colloquio dei quali è garantita l’uscita entro la fine del 2020.

Per iscriversi e avere tutte le informazioni clicca QUI

Scarica il PROGRAMMA PROVVISORIO

Applications for 2020 MAT Grants

The Mediterranean Archaeological Trust (MAT), set up in 1959 for the promotion of the study of archaeology, invites applications for grants, made on a competitive basis, for expenses in 2020-21, in the preparation for final publication of material from archaeological excavation or fieldwork in the Mediterranean world.

Grants to assist publication
Within the terms of the Trust, priority may be given to publication of Mediterranean sites.
– Grants do not normally exceed £2,500 (please note the increase in the maximum grant allocation from 2020 onwards).
– Grants must be used to expedite publication.
– Applications must be submitted by the 31st January 2020.

Click here to find out more and to apply

Valcamonica Rock Art Field School and Fieldwork

L’insegnamento di Preistoria e Protostoria dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, in collaborazione con la Società Cooperativa Archeologica “Le Orme dell’Uomo” di Cerveno (BS), organizza dal 16 luglio al 6 agosto 2020, il Valcamonica Rock Art Field School and Fieldwork (campo scuola e di ricerca di arte rupestre) a Paspardo (BS) in Valcamonica.

Il campo è aperto a studenti universitari, studiosi ed appassionati e prevede la partecipazione minima ad una settimana di attività. E’ previsto il rilascio di un attestato di frequenza, valido per ottenere crediti formativi.
Durante la permanenza saranno svolte lezioni sull’arte rupestre e l’archeologia della Valle, sulle tecniche di documentazione di pitture ed incisioni, sulla fotografia 3D e sul disegno dei materiali archeologici. Gli iscritti impareranno così a classificare e catalogare le evidenze di arte rupestre.
La campagna archeologica prevede inoltre visite ai parchi di arte rupestre e ai musei della Valcamonica e, in orario serale, si terranno conferenze di noti studiosi italiani e stranieri e attività ricreative.

Per ulteriori informazioni su iscrizione, costi e programma dettagliato delle settimane contattare:
Prof. Angelo Eugenio FOSSATI
angelo.fossati@unicatt.it, ae.fossati58@gmail.com
www.rupestre.net

Per iscriversi: https://form.jotformeu.com/80593373132354

Scarica la locandina