L’Etruria villanoviana e la Sardegna settentrionale: precisazioni ed ipotesi

Atti della XXII riunione scientifica IIPP, in Sardegna centro-settentrionale Partendo dall’analisi di due oggetti trovati in Sardegna (la spada di Ploaghe e il rasoio di Laerru) e di due categorie di documenti (i vasi askoidi e le navicelle di bronzo) di cui si tenta di precisare la cronologia, ci si pone il problema della esistenza … Leggi tutto

Le chambres funéraires mégalithiques incluses dans un tumulus limité par des cercles de pierres ou dalles

Atti della XXII riunione scientifica IIPP, in Sardegna centro-settentrionale Le sepolture megalitiche chiamate circoli di tipo A in Sardegna e «coffre» in Corsica, sollevano un problema di terminologia. Le denominazioni attualmente in uso si riferiscono a singoli elementi di queste complesse strutture: il circolo di pietre in Sardegna, il «coffre» in Corsica. Gli Autori propongono … Leggi tutto

Les mégalithes corse set leur contexte (Problèmes et associations remarquables)

Atti della XXII riunione scientifica IIPP, in Sardegna centro-settentrionale La «civiltà megalitica» della Corsica è un concetto antico, oggi rimesso in questione. Infatti le produzioni megalitiche sono ormai considerate come acquisizioni del Neolitico medio che si affermano nel Neolitico recente, evolvendosi nell’età del Bronzo per scomparire progressivamente nell’età del Ferro. La diversità dei complessi megalitici … Leggi tutto

I menhir smammati delle «tombe dei giganti» e le statue-menhirs europee

Atti della XXII riunione scientifica IIPP, in Sardegna centro-settentrionale Il confronto con le figurazioni «femminili» di statue stele presenti in quasi tutti i gruppi europei, caratterizzate appunto, ed esclusivamente, dalla rappresentazione dei seni, spesso in rilievo del tutto sproporzionato rispetto a quello degli altri motivi scolpiti (specialmente nelle stele della VaI di Magra), non può … Leggi tutto

L’architettura e i materiali del Nuraghe Nastasi di Tertenia (Nuoro)

Atti della XXII riunione scientifica IIPP, in Sardegna centro-settentrionale Si dà comunicazione sull’architettura e sui materiali del nuraghe Nastasi di Tertenia. Questo monumento, che dista 2 km dal Mar Tirreno, è stato og. getto d’indagine, nel 1966-67, da parte della Soprintendenza alle antichità di Sassari e Nuora, sotto la direzione di E. Contu. I sondaggi, … Leggi tutto

I fattori geografici della distribuzione dei nuraghi nella Sardegna nord-occidentale (II parte)

Atti della XXII riunione scientifica IIPP, in Sardegna centro-settentrionale L’autore esamina la distribuzione dei nuraghi nella Sardegna nord-occidentale in funzione di particolari fattori geografici. L’analisi, effettuata alla luce di una carta nuragografica originale ed in base ad una organica elaborazione dei dati, i cui risultati sono resi più evidenti da tabelle e grafici, conferma, per … Leggi tutto

I fattori geografici della distribuzione dei nuraghi nella Sardegna nord-occidentale (I parte)

Atti della XXII riunione scientifica IIPP, in Sardegna centro-settentrionale L’autore esamina la distribuzione dei nuraghi nella Sardegna nord-occidentale in funzione di particolari fattori geografici. L’analisi, effettuata alla luce di una carta nuragografica originale ed in base ad una organica elaborazione dei dati, i cui risultati sono resi più evidenti da tabelle e grafici, conferma, per … Leggi tutto

Wessex, Sardegna, Cipro: nuovi elementi di discussione

Atti della XXII riunione scientifica IIPP, in Sardegna centro-settentrionale L’acquisizione alle collezioni statali di un importante complesso di armi di bronzo ripropone il dibattuto problema dell’esistenza di correnti commerciali egee verso l’Occidente fino a Wessex, nella Media età del Bronzo. La discussione verte in particolare sulla valutazione da dare ad una caratteristica arma detta «cypriote … Leggi tutto

Evoluzione tipologica dell’ansa ad ascia in Sardegna

Atti della XXII riunione scientifica IIPP, in Sardegna centro-settentrionale Viene descritta l’evoluzione che subisce in Sardegna l’ansa ad ascia attraverso quattro «tappe» che iniziano cronologicamente nella fase Campaniforme-Bonnannaro e si atruano durante l’intero svolgersi di questa seconda cultura. Vengono inoltre delineate le associazioni che le « tappe» di tale evoluzione mostrano con la evoluzione del … Leggi tutto

Forme umane preistoriche di Serra Crabiles (Sennori – Sassari) nel contesto antropico paleosardo

Atti della XXII riunione scientifica IIPP, in Sardegna centro-settentrionale L’A. esamina dal punto di vista morfometrico e anatomopatologico alcuni resti ossei umani, rinvenuti in una domus de ;anas di Serra Crabiles (Sennori-Sassari) insieme a scarso e incompleto materiale culturale Monte Claro e Campaniforme. Trattasi di un piccolo gruppo umano, composto da almeno sei individui (tre … Leggi tutto