Rivista di Scienze Preistoriche

RIVISTA DI SCIENZE PREISTORICHE
ISSN 0035-6514
e-ISSN 2282-457X

Periodico annuale, edito da Istituto Italiano di Preistoria e Protostoria
c/o Museo Archeologico Nazionale, via della Pergola 65 – 50121 Firenze.
editoria@iipp.it, www.iipp.it

RSP LXIX – 2019 – Early edition

         RSP LXX – 2020 – Early edition

                   RSP LXXI – 2021 – Early edition

                                                                               RSP LXXII – 2022 – Early edition

A partire dal numero LXIX, 2019 la Rivista di Scienze Preistoriche implementa la sua tradizionale uscita annuale in formato cartaceo, anticipando in forma continuata la pubblicazione degli articoli nella versione elettronica. I testi completi degli articoli proposti possono essere caricati sulla piattaforma Openprehistory nell’arco dell’intero anno solare compilando il modulo elettronico. Per poter essere pubblicati nel numero dell’anno in corso, i contributi dovranno comunque pervenire entro il 1 settembre.

CopertinaRSP2012

Fondata nel 1946 da Paolo Graziosi, la Rivista di Scienze Prestoriche fu da lui diretta secondo un programma senza limiti cronospaziali, disciplinari o metodologici, nella convinzione che la più antica Storia dell’uomo debba essere studiata come un solo, complesso fenomeno, non frazionabile in settori distinti e circoscritti. Nel 1989, a seguito della scomparsa di Paolo Graziosi, è divenuta di proprietà dell’Istituto Italiano di Preistoria e Protostoria.
Nel 2012 è stata inserita dal MiUR tra le riviste di fascia A dell’area disciplinare 10 (Scienze dell’antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche).

La Rivista di Scienze Preistoriche pubblica memorie e articoli originali in italiano e altre lingue, corredati da didascalie e riassunto in inglese, sulle più importanti scoperte e ricerche nel settore; ha diffusione internazionale ed è è inserita nell’European References Index for the Humanities and Social Sciences (ERIH PLUS).
Ogni contributo è sottoposto dal Comitato di Redazione a due revisori esterni (peer-reviewed).

Direttore responsabile: Prof. Carlo Lugliè, Università di Cagliari – Dipartimento di
Lettere, Lingue e Beni Culturali

Comitato di redazione:

Dr.ssa Biancamaria Aranguren, Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Siena, Grosseto, Arezzo
Dr.ssa Maria Adelia Bernabò Brea, Istituto Italiano di Preistoria e Protostoria
Prof. Michele Cupitò, Università degli Studi di Padova, Dipartimento dei Beni Culturali
Prof.ssa Anna Depalmas, Università degli Studi di Sassari – Dipartimento di Scienze Umanistiche e Sociali
Dr.ssa Maja Gori, Istituto di Scienze del Patrimonio Culturale (ISPC), CNR
Dr.ssa Maria Clara Martinelli, Museo Archeologico Regionale Luigi Bernabò Brea Lipari
Dott.ssa Monica Miari, MiBACT – Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Bologna e le province di Reggio Emilia, Modena e Ferrara
Dr. Italo Maria Muntoni, Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Barletta, Andria, Trani e Foggia
Prof. Marco Pacciarelli, Università degli Studi di Napoli Federico II, Dipartimento di Studi Umanistici

Redazione e amministrazione: Istituto Italiano di Preistoria e Protostoria c/o Museo Archeologico Nazionale, via della Pergola 65 – 50121 Firenze, Italia.

Norme per gli autori Rivista 2022

Liberatoria

RIVISTA DI SCIENZE PREISTORICHE – edizioni dal 1946 al 2006 OPEN: clicca QUI per il download

RIVISTA DI SCIENZE PREISTORICHE – edizioni dal 2007 al 2021: clicca QUI per l’acquisto

Come acquistare