Dal Pollino all’Orsomarso. Ricerche archeologiche tra Ionio e Tirreno

Si terranno a San Lorenzo Bellizzi (CS), nella splendida cornice naturale dell’alta valle del Raganello sul massiccio del Pollino, le Giornate internazionali di archeologia “Dal Pollino all’Orsomarso. Ricerche archeologiche tra Ionio e Tirreno” (4-6 ottobre 2019).

La manifestazione intende essere un’occasione di incontro per gli studiosi che operano su questo vasto territorio, per far sì che gli esiti di tante ricerche possano essere presentati e costituire motivo di confronto scientifico. Sono auspicabili contributi su indagini inerenti la preistoria e protostoria dell’area in esame.

Per maggiori informazioni: www.enzodeimedici.it

Colloqui per la selezione dei candidati al Servizio Civile Regionale

Con decreto n.6584 del 29-04-2019 sono stati messi a bando e approvati i progetti di Servizio Civile Regionale nella Regione Toscana finanziati con il POR FSE 2014/2020 – Asse A.2.1.3.B.

I giovani che hanno presentato domanda per il progetto dell’Istituto Italiano di Preistoria e Protostoria “Arte preistorica in biblioteca e negli archivi. Conservazione e valorizzazione del patrimonio documentario dell’IIPP” sono invitati a presentarsi per il colloquio di selezione lunedì 15 luglio 2019 presso la sede operativa dell’Istituto in via della Pergola, 65 – 50121 Firenze, presso cui dovranno prestare servizio i candidati selezionati.

Gli orari dei colloqui saranno:
– dalle ore 10.00 cognomi da A a F
– dalle ore 14.30 cognomi da G a Z

Indagare il passato in onore di Enrico Atzeni

Convegno di Studi
Indagare il passato. Giornate di studi di Preistoria e Protostoria in onore di Enrico Atzeni
21-22 giugno 2019, Cagliari, Cittadella dei Musei “Giovanni Lilliu”, Aula “Roberto Coroneo”
Il Convegno, alla presenza del Prof. Enrico Atzeni, si svolgerà in due giornate. Parteciperanno ai lavori oltre 70 studiosi, provenienti non solo dalla Sardegna ma anche dalla penisola e dalla Sicilia, dalla Corsica e dalla Francia continentale, dalle Baleari e dalla penisola iberica, da Israele e dall’Australia.
PROGRAMMA

LV Riunione Scientifica IIPP in Basilicata – proroga

LV Riunione Scientifica dell’IIPP
PREISTORIA E PROTOSTORIA DELLA BASILICATA
Matera, 15-19 aprile 2020

Il termine per l’invio alla Segreteria del convegno (riunsc2020@gmail.com) delle proposte di contributi e poster è  stato prorogato al 15 luglio 2019

Comitato scientifico: Clarissa Belardelli, Marco Bettelli, Salvatore Bianco, Francesco Canestrini, Mirella Cipolloni, Alessandro Guidi, Jean Guilaine, Marco Pacciarelli, Marcello Piperno, Giovanna Radi, Roxane Rocca.
Comitato organizzativo: Lucia Angeli, Marta Barbato. Marco Bettelli, Salvatore Bianco, Savino Gallo, Sabrina Mutino, Anna Maria Patrone, Marcello Piperno.
Segreteria: riunsc2020@gmail.com
I circolare Basilicata

FORMAZIONE DEGLI ELENCHI NAZIONALI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

D.M. 244 20/05/2019
REGOLAMENTO CONCERNENTE LA PROCEDURA PER LA FORMAZIONE DEGLI ELENCHI NAZIONALI DI ARCHEOLOGI, ARCHIVISTI, BIBLIOTECARI, DEMOETNOANTROPOLOGI, ANTROPOLOGI FISICI, ESPERTI DI DIAGNOSTICA E DI SCIENZA E TECNOLOGIA APPLICATE AI BENI CULTURALI E STORICI DELL’ARTE, IN POSSESSO DEI REQUISITI INDIVIDUATI AI SENSI DELLA LEGGE 22 LUGLIO 2014, N. 110 MODIFICA AL CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO, DI CUI AL DECRETO LEGISLATIVO N. 42 DEL 2004, IN MATERIA DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI, E ISTITUZIONE DI ELENCHI NAZIONALI DEI SUDDETTI PROFESSIONISTI

Servizio Civile Regionale – Il progetto IIPP – SCADENZA PROROGATA

Con decreto n.6584 del 29-04-2019 sono stati messi a bando e approvati i progetti di Servizio Civile Regionale nella Regione Toscana finanziati con il POR FSE 2014/2020 – Asse A.2.1.3.B.
Il bando, promosso dalla Regione Toscana nell’ambito di Giovanisì, è attivo dal 9 maggio fino al 28 giugno 2019 ore 14.00 (scadenza prorogata).

Sono 3 i giovani che potranno svolgere un’ importante esperienza formativa attraverso un periodo di Servizio Civile della durata di 12 mesi presso l’Istituto Italiano di Preistoria e Protostoria, con un contributo mensile di 433,80 euro.

Il progetto “Arte preistorica in biblioteca e negli archivi. Conservazione e valorizzazione del patrimonio documentario dell’IIPP” ha come obiettivo il completamento della catalogazione del patrimonio librario e il riversamento dei dati bibliografici in SBN, al fine di rendere fruibile al pubblico di specialisti e non, un quadro completo sulle pubblicazioni in materia preistorica, con particolare attenzione al corpus sull’arte preistorica italiana. Sarà inoltre possibile completare l’acquisizione digitale dei documenti fotografici, prevedendo anche la catalogazione delle fotografie, al fine di rendere disponibile online l’archivio fotografico IIPP.

Costituirà titolo preferenziale la laurea almeno triennale in Lettere e Filosofia, Beni Culturali, Archivistica e Biblioteconomia. Nella valutazione si terrà anche conto di un eventuale percorso formativo nei settori disciplinari LANT/01 PREISTORIA E PROTOSTORIA o BIO/08 ANTROPOLOGIA.

IL PROGETTO DELL’IIPP

Leggi tutto

VII IAPP – Preistoria e protostoria in ambiente montano

VII Incontro Annuale di Preistoria e Protostoria
Preistoria e protostoria in ambiente montano: scoperte e ricerca territoriale, tutela e valorizzazione

Museo Nazionale della Montagna “Duca degli Abruzzi”
Piazzale Monte dei Cappuccini 7, Torino
Venerdì 7 giugno 2019: h. 10.00 – 19.30

PROGRAMMA

Scarica l’ABSTRACT BOOK

Segreteria organizzativa: iapp.montagna@gmail.com

Il Museo Nazionale della Montagna si trova al Monte dei Cappuccini, un’altura che domina il centro storico di Torino, al di là di Piazza Vittorio Veneto e il Po, sopra la chiesa della Gran Madre http://www.museomontagna.org
Piazzale Monte dei Cappuccini 7, tel. 011.66.04.104

 

 

 

 

Per raggiungere il Museo:
– dalla stazione FS Porta Susa, linee 13 o 56, da piazza XVIII Dicembre a piazza Gran Madre
– dalla stazione FS Porta Nuova, linea 61, da via Nizza a fermata Gran Madre
Da piazza Gran Madre per salire al Monte dei Cappuccini, il monastero cinquecentesco che ospita il Museo: a sud della chiesa della Gran Madre (a destra se guardate la facciata della chiesa dalla forma che si ispira al Pantheon, dando le spalle al Po), prendete via Bonsignore, girate a sinistra in via Gioannetti e risalite, finché al termine della strada a destra prendete la Salita al CAI Torino.
Il Museo ed il Monte dei Cappuccini sono indicati con cartelli sulla strada.

Leggi tutto