170,000 years ago at Poggetti Vecchi. Neanderthal and elephants in the Tuscan Maremma. THE CLIMATE CHALLENGE

170,000 years ago at Poggetti Vecchi. Neanderthal and elephants in the Tuscan Maremma. THE CLIMATE CHALLENGE has just been released!
We are glad to present the new English version of the virtual exhibition
Visit the exhibition through the platform ArtSteps and search for “IIPP”
DIRECT ACCESS TO THE EXHIBITION

L’IIPP all’EAA 2022 Budapest

L’IIPP partecipa alla 28esima edizione dell’European Association of Archaeologists Annual Meeting a Budapest con un intervento dal titolo “Take a walk on the virtual side of Neanderthals. Exhibitive solutions to travel inside Poggetti Vecchi (central Italy)“. L’intervento si svolgerà il 3 settembre alle ore 17.30, all’interno della Sessione #344 Integrating Neanderthal Legacy: New Opportunities for Cooperation, organizzata dal COST Action
“Integrating Neandertal Legacy: From Past to Present” (iNEAL) CA19141.
Verrà presentata in questa occasioned la versione in inglese della mostra virtuale “170,000 years ago at Poggetti Vecchi. Neanderthal and elephants in the Tuscan Maremma. THE CLIMATE CHALLENGE“.

In ricordo di Antonio Mario Radmilli

Volentieri pubblichiamo il ricordo di Antonio Mario Radmilli, Presidente dell’IIPP dal 1988 al 1998, a cento anni dalla sua nascita, scritto dai suoi allievi.

Il Presidente

Ricorre il 31 luglio 2022 il centenario della nascita di Antonio Mario Radmilli, che fu tra i più importanti ricercatori del XX secolo: non essendo stato possibile dedicargli quest’anno una giornata di studi o un volume in memoria, desideriamo ricordarlo ora all’Istituto Italiano di Preistoria e Protostoria, di cui fu membro attivo fin dall’inizio e poi anche Presidente.
Radmilli si occupò soprattutto di paleolitico, ma importanti furono anche i suoi studi sul neolitico e sull’arte mobiliare, risultato di innumerevoli scavi in varie regioni d’Italia: nelle sue lezioni presso l’Università di Pisa faceva conoscere ai suoi numerosi allievi non solo la parte teorica della materia, ma li faceva partecipare agli scavi e alle attività di laboratorio (industrie litiche e ossee, ceramica, fauna ecc.) con metodologie di ricerca che ora sono usuali ma allora erano applicate solo in poche università, metodologie basate sulla necessità di utilizzare i mezzi offerti dalle scienze naturali per comprendere la storia dell’uomo.
Quali allievi, poi collaboratori e colleghi tra i più anziani (oltre a noi c’era anche Giuliano Cremonesi, del quale ricorre il trentesimo anniversario dalla morte), assieme ai tanti che lo seguirono e che si formarono alla Sua scuola, lo ricordiamo con rimpianto e memori della amicizia e affetto che ci dimostrò sempre.

Renata Grifoni Cremonesi e Carlo Tozzi

XII IAPP – NUOVE SCOPERTE E PROGRESSI NELLE METODOLOGIE DI RILIEVO E ANALISI DELL’ARTE RUPESTRE POST-PALEOLITICA IN ITALIA

XII Incontro Annuale di Preistoria e Protostoria / 12th Annual Meeting of Prehistory and Protohistory 
Museo Civico Archeologico di Camaiore (Lucca)
19 MAGGIO 2023

NUOVE SCOPERTE E PROGRESSI NELLE METODOLOGIE DI RILIEVO E ANALISI DELL’ARTE RUPESTRE POST-PALEOLITICA IN ITALIA
NEW DISCOVERIES AND PROGRESS IN THE TRACING AND ANALYSIS METHODOLOGIES OF THE POST- PALAEOLITHIC ROCK ART IN ITALY

S’invita a presentare proposte di comunicazione entro l’8 gennaio 2023, inviando titolo e abstract al
seguente indirizzo e-mail: iapp.arterupestre2023@gmail.com
The deadline for submission of an abstract is the 8th of January 2023. Please send the title and abstract to: iapp.arterupestre2023@gmail.com

I CIRCOLARE
Ist CIRCULAR

RSP LXXII – 2022 Early edition

Sono usciti i primi due articoli del numero LXXII, 2022 della Rivista di Scienze Preistoriche, secondo la formula di Early Edition in formato digitale che si aggiunge al tradizionale formato cartaceo.
I singoli contributi in formato elettronico si possono acquistare tramite il link alla piattaforma Torrossa.

Boenzi Giuliana
L’insediamento eneolitico di Carinaro : Polo Calzaturiero : i saggi di scavo nell’area SE.
DOI 10.32097/1153
Acquista

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Usai Luisanna, Lo Schiavo Fulvia, Tocco Luciana
I pugnali preistorici della Sardegna
DOI 10.32097/1154

Supplemento Digitale (SD) Open access
Acquista

***Passeggiando tra Elefanti e Neanderthal a 10 anni dalla scoperta di Poggetti Vecchi – Il servizio di TV9***

In occasione dell’evento di presentazione della mostra virtuale “170.000 anni fa a Poggetti Vecchi. Neanderthal ed elefanti nella Maremma toscana, la sfida del clima” a Grosseto il 15 luglio scorso, TV9 ha realizzato un servizio andato in onda sabato 16 luglio 2022.
Il filmato è disponibile al CANALE YOUTUBE DELL’IIPP

Pubblicato il Notiziario di Preistoria e Protostoria 8; 2021-2022

Da oggi è disponibile online sulla piattaforma Openprehistory il nuovo volume 2021-2022 del Notiziario di Preistoria e Protostoria.

NOTIZIARIO DI PREISTORIA E PROTOSTORIA – 8.I, dedicato all’Italia settentrionale e peninsulare

scarica QUI

NOTIZIARIO DI PREISTORIA E PROTOSTORIA – 8.II, dedicato alla Sardegna e alla Sicilia 

scarica QUI

Lascaux Experience: 24 luglio 2022 – 8 gennaio 2023

Dal 24 luglio 2022 all’8 gennaio 2023 si terrà, presso il MUSE – Museo delle Scienze di Trento la mostra Lascaux Experience – La grotta dei racconti perduti.
La mostra sarà inaugurata sabato 23 luglio 2022 alle ore 18 ed è dedicata all’esplorazione di uno dei luoghi più affascinanti di sempre. La Grotta di Lascaux, Patrimonio Mondiale UNESCO, conserva pitture risalenti a circa 20.000 anni fa: testimonianze uniche che al MUSE di Trento prendono vita attraverso video, reperti e una coinvolgente esperienza virtuale.
L’evento di inaugurazione si inserisce all’interno di “MUSE di mezza estate”.

QUI il programma completo della giornata.