Oltre lo sguardo. Paolo Graziosi fotografo in Africa (1933-1972)

Oltre lo sguardo. Paolo Graziosi fotografo in Africa (1933-1972)”, a cura di Fabio Martini, Lavinia Martin, Alda Vigliardi, Millenni. Studi di Archeologia preistorica, 14, Firenze, 2017 , pp. 180

Il Museo e Istituto Fiorentino di Preistoria ha voluto ricordare con questo volume il suo fondatore Paolo Graziosi, a cavallo tra l’anniversario della nascita (1906) e quello della scomparsa (1988). Nel volume sono state raccolte 204 fotografie, acquisite dai negativi dell’Archivio Graziosi di proprietà del Museo, che evocano momenti dei suoi soggiorni in Africa tra il 1933 e il 1972. L’opera non ha una valenza scientifica e solo brevi note informative accompagnano le immagini che riguardano persone, volti, cerimonie, ornamenti, villaggi, artigiani. L’uomo è al centro del suo sguardo e per quanto Graziosi non fosse né fotografo coloniale né documentarista umanista è riuscito a fissare attraverso la macchina fotografica momenti e istantanee che sfidano il tempo e che si stagliano, episodi di un secondo, nel “per sempre”.
Per info e acquisti: info@museofiorentinopreistoria.it
Sconto del 30% per i soci IIPP