[metaslider id=9281]

THE FRAGILITY OF THE SIGN

Mostra_Fragilita_del_segno_3National Archaeological Museum of Florence, piazza Ss. Annunziata 9b
From September 23 settembre to November 26, 2017

Opening hours:
Tuesday – Friday: 8.30 a.m. – 7.00 p.m. (final entry 6.15 p.m.)
Saturday-Monday: 8.30 a.m.– 2.00 p.m. (final entry 1.15 p.m.)
info IIPP: 055 2340765 – iipp@iipp.it

The exhibition “The Fragility of the Sign. Rock Art of Africa in the Italian Institute of Prehistory and Protohistory Archive”, under the patronage of UNESCO, is organized by the Istituto Italiano di Preistoria e Protostoria, in collaboration with Polo Museale della Toscana/Museo Archeologico Nazionale di Firenze, Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze, Virgilio Sieni / Centro di produzione sui linguaggi del corpo e della danza, Ufficio UNESCO del Comune di Firenze, Università di Firenze – Funzione per lo Sviluppo di Prodotti Multimediali, with MIUR contribution.

Realized by Anna Revedin, Luca Bachechi, Andrea De Pascale, Silvia Florindi, the exhibition highlights some of the most ancient and extraordinary artistic testimony of humanity, situated in places that are currently inaccessible as a result of domestic and international conflicts. It also aims to draw attention to the need to preserve this inestimable but fragile Heritage of Humanity by presenting images that document its state of conservation prior to the criticalities of recent decades.

The exhibition proposes images and films produced between the 1930s and 1960s during Graziosi’s missions to study African rock art and, in particular, reproductions of the large prehistoric carvings of Libya which, being situated in war zones, are at present inaccessible.
The immersive exhibition itinerary, designed by Vincenzo Capalbo, evolves through four sections. The first is an introduction to Graziosi’s research and to his archive. The second is devoted to images and films on rock art and ethnographic research in Libya. The third section focuses on Graziosi’s research in what is now Ethiopia, currently being continued by Luca Bachechi. The fourth and last section addresses the topic of the “Heritage in danger”. This theme will also be reflected in the choreographic performance conceived by Virgilio Sieni for the inauguration of the exhibition.

Mostra LA FRAGILITA’ DEL SEGNO

Mostra_Fragilita_del_segno_3

La mostra “La fragilità del segno. Arte rupestre dell’Africa nell’archivio dell’Istituto Italiano di Preistoria e Protostoria” sotto il patronato dell’UNESCO, è realizzata dall’Istituto Italiano di Preistoria e Protostoria, in collaborazione con Polo Museale della Toscana/Museo Archeologico Nazionale di Firenze, Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze, Virgilio Sieni / Centro di produzione sui linguaggi del corpo e della danza, Ufficio UNESCO del Comune di Firenze, Università di Firenze – Funzione per lo Sviluppo di Prodotti Multimediali, con il contributo MIUR. Con il patrocinio del MIBACT, della Commissione Nazionale Italiana per UNESCO (CNI), del Comune di Firenze, del Dipartimento di Biologia dell’Università di Firenze.

A cura di Anna Revedin, Luca Bachechi, Andrea De Pascale, Silvia Florindi
La mostra propone alcune tra le più antiche e straordinarie attestazioni artistiche dell’umanità, situate in luoghi attualmente inaccessibili a causa di conflitti interni e internazionali, ponendo l’attenzione sulla necessità di preservare questo inestimabile ma fragile patrimonio dell’umanità.
Si tratta di un percorso immersivo tra immagini e filmati dell’archivio IIPP, realizzati fra gli anni ’30 e gli anni ‘60 da Paolo Graziosi nel corso delle missioni di studio sull’arte rupestre della Libia e del Corno d’Africa. In occasione dell’inaugurazione è stata rappresentata una coreografia di Virgilio Sieni.

ANTEPRIMA DELLA MOSTRA

Museo Archeologico Nazionale di Firenze, piazza Ss. Annunziata 9b
dal 23 settembre – PROROGATA fino al 12 dicembre 2017

Orario:
Da martedì a venerdì: 8.30 – 19.00 (ultimo ingresso 18.15)
Sabato, domenica e lunedì: 8.30 – 14.00 (ultimo ingresso 13.15)
info IIPP: 055 2340765 – iipp@iipp.it
DEPLIANT

RASSEGNA STAMPA

RECENSIONI E VIDEO ON-LINE

http://www.rainews.it/dl/rainews/TGR/media/tos-giornate-europee-patrimonio-museo-archeologico-firenze-12bd1be2-ee36-4f79-b795-10a634140735.html

https://www.youtube.com/watch?v=30CViwdtDXY

http://www.prehistoire.org/offres/gestion/actus_515_32007-911/la-fragilita-del-segno.-arte-rupestre-dell-africa-nell-archivio-dell-istituto-italiano-di-preistoria-e-protostoria.html

http://www.quotidianoarte.it/models/articolo.aspx?artN=5100

https://www.finestresullarte.info/761n_fragilita-del-segno-recensione-mostra-firenze-arte-preistorica.php

http://www.deapress.com/culture/caffe-letterario/21647-2017-09-25-14-05-38.html

http://www.lanazione.it/cosa%20fare/la-fragilit%C3%A0-del-segno-alla-scoperta-dell-arte-rupestre-1.3553995

https://www.sowhere.it/DettaglioEvento/1948028-la-fragilita-del-segno

http://www.nove.firenze.it/al-museo-archeologico-nazionale-la-mostra-la-fragilita-del-segno.htm

http://www.toscanaoggi.it/Arte-Mostre/La-fragilita-del-segno-mostra-al-Museo-Archeologico-di-Firenze

http://www.exibart.com/profilo/eventiV2.asp?idelemento=171184

CARTACEO

La Repubblica 24 settembre 2017
La Nazione 12 novembre 2017
Archeo novembre 2017