Il Bronzo finale e la prima età del Ferro nelle Marche

Atti della XXXVIII riunione scientifica IIPP “Preistoria e Protostoria delle Marche”

IL BRONZO FINALE E LA PRIMA ETÀ DEL FERRO NELLE MARCHE
Si affrontano essenzialmente due problemi: la cronologia relativa del Bronzo
finale e le tendenze nell’evoluzione dell’insediamento durante il primo Ferro.
La cronologia relativa del Bronzo finale si fonda soprattutto sulla necropoli di
Pianello, che copre per intero tale periodo, e ha permesso di elaborare una
buona seriazione cronotipologica, che si regge anche su dati di stratigrafia verticale
e orizzontale. L’evoluzione delle fogge e delle decorazioni vascolari, assieme
alla presenza di fibule e di altri bronzi tipici, sostanzia l’articolazione
della necropoli di Pianello in tre orizzonti, Pianello 1, 2 e 3, approssimativamente
parallelizzabili con le tre principali fasi del Bronzo finale italiano. Un
riesame delle evidenze insediative della prima età del ferro mostra una frequenza
finora insospettata di centri di dimensioni ragguardevoli, situati su rilievi morfologicamente
ben definiti, e una lunga durata, a partire dall’età del bronzo,
dell’occupazione di parecchi siti: due fenomeni evidentemente legati tra loro
da una stretta correlazione.

R. PERONI, Il Bronzo finale e la prima età del ferro nelle Marche

Lascia un commento