Studio antropologico dei calvari della necropoli del Gaudo

Atti della XVII riunione scientifica IIPP, in Campania

Viene presentato lo studio antropologico dei calvari rinvenuti in 12 tombe della necropoli del Gaudo. Le caratteristiche fisiche quali emergono dallo studio possono essere così riassunte: cranio brachimorfo con indici di mesobrachicrania, alto in norma laterale e medio-basso in norma posteriore; forme del profilo verticale ovoidi e in alcuni casi sfenoidi; faccia e orbite basse, naso variabile. Saggi statistici estesi ai tre principali indici cranici hanno evidenziato delle piccole differenze tra tomba e tomba (di qui l’ipotesi che si tratti di tombe familiari); a questa limitata eterogeneità tra i gruppi si associa una notevole normalità globale che lascia supporre omogeneità di insieme. Confronti con altri campioni della stessa cultura (Madonna della Catena e Buccino) hanno rilevato la quasi identità dei valori e delle morfologie; analogie di forme e di valori si riscontrano anche con i reperti di Ponte S. Pietro appartenenti alla cultura di Rinaldone.

F. MALLEGNI – Studio antropologico dei calvari della necropoli del Gaudo

Lascia un commento