Wessex, Sardegna, Cipro: nuovi elementi di discussione

Atti della XXII riunione scientifica IIPP, in Sardegna centro-settentrionale

L’acquisizione alle collezioni statali di un importante complesso di armi di bronzo ripropone il dibattuto problema dell’esistenza di correnti commerciali egee verso l’Occidente fino a Wessex, nella Media età del Bronzo. La discussione verte in particolare sulla valutazione da dare ad una caratteristica arma detta «cypriote dagger» che, di sicura origine cipriota, è stata rinvenuta in numerosi esemplari un po’ ovunque, in Europa Centrale, Francia Centrale e Meridionale, Bretagna ed Inghilterra. Due esemplari che richiamano la forma della «cypriote dagger» sono stati ora identificati in Sardegna insieme a forme affini a quelle che caratterizzano la media età del Bronzo nell’Inghilterra Meridionale. Se ne conclude una fattura locale ma sotto !’ispirazione delle fogge originarie rispettivamente dall’Oriente e dall’Occidente, il che naturalmente consente qualche precisazione ulteriore sulla posizione della Sardegna rispetto alle correnti commerciali del periodo.

F. LO SCHIAVO – Wessex, Sardegna, Cipro: nuovi elementi di discussione

Lascia un commento